Regione Toscana – Settore Biblioteche Archivi Istituzioni Culturali

logo

La Regione Toscana, nel tempo, ha contribuito alla costituzione di una rete di biblioteche ed istituzioni in grado di fornire alle reti documentarie e alle singole biblioteche presenti sul territorio toscano un supporto professionale particolarmente ed altamente qualificato in diversi ambiti di specializzazione. In tale ottica, le linee di azione previste dal Piano della Cultura per il triennio 2012 – 2015, approvato con Delibera del Consiglio Regionale n. 55 dell’11 luglio 2012, prevedono dunque il potenziamento di tali servizi ed attività di carattere specializzato a favore dell’intera rete documentaria regionale attraverso rapporti di collaborazione, accordi e convenzioni con enti e istituti documentari che rappresentano centri di eccellenza consolidati.

La Fondazione Scuola di Musica di Fiesole contribuirà all’attuazione delle linee di azione di cui al Piano della Cultura vigente, operando come struttura di riferimento in ambito musicale attraverso il Centro di Documentazione Musicale della Toscana. Tale collaborazione con Regione Toscana, nello specifico con il Settore Biblioteche, Archivi e Istituzioni Culturali è regolata da una Convenzione triennale sottoscritta nel luglio 2013.

Un obiettivo del CeDoMus Toscana è l’avvio di una mappatura delle raccolte di musica a stampa e manoscritta presenti sul territorio, in sinergia con il progetto, avviato qualche anno fa, del Censimento dei Beni Librari della Regione Toscana. I risultati verranno raccolti in una banca dati specifica che fornirà, pubblicamente, informazioni dettagliate sulla costituzione e le vicende dei maggiori fondi musicali toscani. Tale progetto, coordinato dal Settore Biblioteche, Archivi e Istituzioni culturali, è volto all’arricchimento e all’approfondimento del patrimonio di conoscenze sulle origini e la formazione dei nuclei librari storici presenti nelle raccolte delle biblioteche toscane.

È inoltre in programma lo sviluppo di un desk informativo on–line per le problematiche di riordino, catalogazione e fruizione del materiale musicale che possa essere utile a utenti di diversa provenienza – archivisti, bibliotecari, storici e musicisti – e favorire lo scambio di informazioni storiche e musicologiche sulle fonti musicali toscane.

Regione Toscana – Settore Biblioteche Archivi Istituzioni Culturali