Scuola di Musica di Fiesole – Fondazione ONLUS

facciata_veritcaleDa quarant’anni la Scuola di Musica di Fiesole Fondazione Onlus è un punto di riferimento del panorama musicale internazionale.
 Fondata nel 1974 da Piero Farulli, leggendaria viola del Quartetto Italiano, la Scuola conta più di 1.300 allievi, 7 orchestre, 6 cori, 140 docenti. Ha un’attività musicale di 350 giorni all’anno con 280 eventi pubblici. Numerosissimi sono i musicisti usciti dalla Scuola che oggi hanno intrapreso con successo la professione, soltanto dall’Orchestra Giovanile Italiana se ne contano oltre 1000.

Segui la Scuola di Musica di Fiesole su Facebook

Posta al piano terra della Villa La Torraccia, la biblioteca della Scuola di Musica di Fiesole nasce da un lato dall’esigenza di fornire materiale musicale agli allievi e ai docenti della Scuola, sia nella quotidianità dei corsi base che durante i periodi intensi dei corsi di perfezionamento, e dall’altro di raccogliere il patrimonio storico-musicale della Toscana.

La biblioteca ad oggi comprende oltre 20,000 titoli di musica a stampa appartenenti ai diversi repertori (solistico, cameristico, orchestrale), qualche migliaio di libri a soggetto musicale, un fondo antico di manoscritti musicali toscani e riviste specializzate.

Oltre al corpo principale, in costante aggiornamento tramite acquisti annuali, la biblioteca possiede numerose donazioni, prime fra tutte la collezione musicale di Piero Farulli, fondatore della Scuola. Molti dei fondi che arricchiscono la biblioteca sono doni di amici, musicologi e interpreti del secondo Novecento, legati da profondo affetto verso Piero Farulli e la Scuola stessa, tra cui basti ricordare Paolo Fragapane, Franco Floris, Amedeo Baldovino e Maureen Jones e Antonio Veretti. Inoltre ha acquisito l’importante biblioteca ed emeroteca specializzata in didattica musicale appartenuta al Centro per la Ricerca e la Sperimentazione della Didattica Musicale (CRSDM).

Il catalogo della biblioteca è consultabile tramite l’OPAC collettivo SDIAF (Sistema Documentario Integrato dell’Area Fiorentina) su Easyweb  o accedendo direttamente alla pagina del catalogo on-line della biblioteca.

La biblioteca è aperta dal lunedì al venerdì dalle 14:30 alle 18:30, eccetto il mese di agosto e nei giorni di sospensione delle attività didattiche della Scuola. L’accesso alla biblioteca è aperto a tutti i cittadini previa iscrizione.

Per contatti: Stefania Gitto tel. 055 5978521 (in orario pomeridiano)