Archivi dell'Autore: Giulia Visintin

      Sabato 13 ottobre, alle ore 18 a Villa Vogel (via Canova, 72, Firenze) si terrà una conferenza-concerto dal titolo XIX secolo: Cesare Ciardi, un flautista toscano a S. Pietroburgo. 200° anniversario*, con la partecipazione di Rossella Fabbri, Musicisti erranti e dell’Associazione Anbima Firenze Prato. L’incontro fa parte delle iniziative de La via Leggi di più →

Dal 5 al 7 ottobre l’Ibimus calabrese organizza un convegno a Capo Vaticano e a Tropea. Tema delle giornate sarà La ricerca sulle fonti musicali in Italia e il ruolo dell’associazionismo regionale: stato attuale e prospettive future. Nel pomeriggio di sabato è previsto anche un intervento di Stefania Gitto: Dal censimento alla valorizzazione dei fondi Leggi di più →

    LuBeC, Lucca beni culturali è l’incontro internazionale dedicato allo sviluppo della filiera dei beni culturali, delle tecnologie e del turismo, che si svolge ogni anno a Lucca. L’edizione di quest’anno è in programma per il 4 e il 5 di ottobre.   Per la giornata di venerdì 5 è annunciata una tavola rotonda Leggi di più →

Si svolgerà a Pisa giovedì 13 settembre un convegno di studi che si propone di tracciare un quadro della liturgia e del canto liturgico nella cattedrale di Pisa nel XII secolo. Gli interventi saranno incentrati sull’edizione moderna, di prossima pubblicazione, del Liber ordinarius del canonico Rolando, senese di origine e già magister di diritto canonico Leggi di più →

Una conferenza-concerto dal titolo Una porta verso l’Oriente: musica e parole dal Rinascimento all’apertura del Canale di Suez, a cura di Gaia Palesati e Maria Pia Paoli, si svolgerà nella Sala Galileo della Biblioteca nazionale centrale di Firenze giovedì 13 settembre, con inizio alle ore 17. In programma musiche, fra gli altri, di vari compositori toscani. Leggi di più →

Seminario sui libri liturgico musicali & Incontri sulla storia della liturgia e canto sacro   L’attività di censimento dei fondi musicali che il CeDoMus Toscana sta portando avanti ha fatto emergere un’importante presenza di libri liturgico musicali, manoscritti e a stampa, conservati in biblioteche, archivi e musei del territorio regionale. La gestione catalografica di tale materiale bibliografico Leggi di più →

Per secoli, senza internet, senza iPod, YouTube e Spotify, la musica si è diffusa con le esecuzioni dal vivo. Il pensiero sette-ottocentesco, la filosofia morale-speculativa come quella politica, indicavano la musica come l’Arte numero uno, come la più importante delle muse, la più eccezionale espressione intellettuale dell’uomo. L’educazione musicale era d’obbligo per ogni famiglia rispettabile, Leggi di più →

    Gli strumenti dedicati al patrimonio librario liturgico-musicale, per i quali progettiamo di realizzare a breve una pagina specifica, si arricchiscono qui di una presentazione delle forme e delle peculiarità della tradizione scritta del canto gregoriano, curata da Roberta Castelli.   L’espressione canto gregoriano si riferisce a un vasto repertorio di canti a uso Leggi di più →

Mercoledì 6 giugno si è svolta nei locali del Lyceum Club International di Firenze la presentazione del volume curato da Claudio Paradiso, Teodulo Mabellini: maestro dell’Ottocento musicale fiorentino, edito dalla Società editrice di musicologia di Roma. Il volume è un’edizione rivista, corretta e aggiornata, con l’aggiunta di alcuni saggi e dell’indice dei nomi, della monografia Leggi di più →

        Il 9 giugno è la Giornata internazionale degli archivi. Nell’occasione, ANAI Toscana, Archivio di Stato di Firenze e Sovrintendenza archivistica e bibliografica per la Toscana invitano all’incontro Le cento strade degli archivi, che si terrà presso l’Archivio di Stato di Firenze con inizio alle ore 9:30. In programma, fra gli altri, Leggi di più →