Archivi del Tag: Fondi Musicali

    Il 29 settembre scorso si è svolto a Montecatini Terme il workshop sul tema: La musica come pretesto: casi di studio per una divulgazione del nostro patrimonio culturale tra libri, carte e arte, destinato principalmente agli operatori di archivi, biblioteche e musei toscani, e a studiosi e ricercatori impegnati nella conservazione, tutela, catalogazione e Leggi di più →

Musica – Memoria – Materia I libri liturgici con notazione musicale: riflessioni per una corretta conoscenza e buone pratiche per la loro gestione Seminario a cura del Museo Nazionale della Certosa Monumentale di Calci  Polo Museale della Toscana e del Centro di Documentazione Musicale della Toscana Certosa di Calci, 10 ottobre 2017 L’attività di ricognizione sui fondi Leggi di più →

Il CeDoMus su Wikipedia: aggiornamenti di fine estate di Nicola Bianchi Come già annunciato nella precedente notizia pubblicata in questa stessa sede (http://www.cedomus.toscana.it/fondi-musicali/le-fonti-musicali-toscane-viste-con-gli-occhi-di-un-wikipediano-di-nicola-bianchi-e-ilaria-palloni/), uno degli obiettivi del CeDoMus a partire dall’anno in corso è ampliare la divulgazione delle fonti musicali toscane e dei suoi autori, in particolari i cosidetti “minori”, avvalendosi delle nuove tecnologie e Leggi di più →

Cari amici, per chi non era presente ma ha comunque supportato e incoraggiato questo evento, così importante per il Centro di Documentazione Musicale della Toscana, ecco un Souvenir… de Turin dal nostro videomaker Nicola Bianchi! La presentazione del CeDoMus al @SalonedelLibro! https://t.co/l30jhujrtr #cedomus #SalTo30 #musicaintoscana #musicintuscany #musicbooks — CeDoMus Toscana (@CeDoMus_Toscana) June 5, 2017

Etimologicamente wikipedia significa “cultura veloce” e nasce dall’unione del termine hawaiano wiki wiki – usato per indicare i rapidi bus navetta che collegano l’aeroporto alla città di Honolulu – con il suffisso di origine greca –pedia, formazione. Nata nel 2001, Wikipedia vuole essere un’enciclopedia a contenuto libero e gratuito creata in forma collaborativa: con più di Leggi di più →

Il 28 febbraio scorso è stato pubblicato il bando Migliaia di musiche, a cura della Fondazione Cassa di risparmio di Firenze. La Fondazione «ha deciso di impegnarsi nel recupero, nella tutela e nella valorizzazione delle raccolte di musica notata, manoscritta e a stampa del repertorio classico e non, tramite la formulazione di un bando rivolto alle istituzioni Leggi di più →