Biblioteca Medicea Laurenziana. Itinerari storici e motivazioni di una riscoperta di Marica Testi e Ottaviano Tenerani «Il rinnovato interesse, nei confronti di quei repertori musicali comunemente definiti “rinascimentale e barocco”, sia da parte degli esecutori sia – anche – da parte degli ascoltatori (elemento questo che spiega un impegno sempre crescente verso operazioni di riscoperta di patrimoni, Leggi di più →

Nella splendida Certosa di Calci (Pisa), oggi Museo nazionale, giovedì 26 luglio alle 16.30 sarà presentata MusAR, la nuova app dedicata ai beni artistici e musicali, creata dal Centro di Documentazione Musicale della Toscana (CeDoMus), grazie al sostegno di Regione Toscana, Polo Museale della Toscana e Scuola di Musica di Fiesole. Interverranno alla presentazione la Leggi di più →

Seminario sui libri liturgico musicali & Incontri sulla storia della liturgia e canto sacro   L’attività di censimento dei fondi musicali che il CeDoMus Toscana sta portando avanti ha fatto emergere un’importante presenza di libri liturgico musicali, manoscritti e a stampa, conservati in biblioteche, archivi e musei del territorio regionale. La gestione catalografica di tale materiale bibliografico Leggi di più →

Per secoli, senza internet, senza iPod, YouTube e Spotify, la musica si è diffusa con le esecuzioni dal vivo. Il pensiero sette-ottocentesco, la filosofia morale-speculativa come quella politica, indicavano la musica come l’Arte numero uno, come la più importante delle muse, la più eccezionale espressione intellettuale dell’uomo. L’educazione musicale era d’obbligo per ogni famiglia rispettabile, Leggi di più →

    Gli strumenti dedicati al patrimonio librario liturgico-musicale, per i quali progettiamo di realizzare a breve una pagina specifica, si arricchiscono qui di una presentazione delle forme e delle peculiarità della tradizione scritta del canto gregoriano, curata da Roberta Castelli.   L’espressione canto gregoriano si riferisce a un vasto repertorio di canti a uso Leggi di più →

Il lavoro wikipediano del CeDoMus continua ininterrotto. Dal nostro ultimo resoconto del settembre 2017, la #wikicedomus (questo il nostro hashtag su Twitter) si è molto arricchita, in particolare di Nuove Sezioni Fonti: il capitoletto sulle tre edizioni del Thoscanello di Pietro Aaron sulle opere di Paolo Aretino Francesco Barsanti Giovanni Pacini (inclusa una discografia ragionata) Giuseppe Poniatowski Leggi di più →

Mercoledì 6 giugno si è svolta nei locali del Lyceum Club International di Firenze la presentazione del volume curato da Claudio Paradiso, Teodulo Mabellini: maestro dell’Ottocento musicale fiorentino, edito dalla Società editrice di musicologia di Roma. Il volume è un’edizione rivista, corretta e aggiornata, con l’aggiunta di alcuni saggi e dell’indice dei nomi, della monografia Leggi di più →

        Il 9 giugno è la Giornata internazionale degli archivi. Nell’occasione, ANAI Toscana, Archivio di Stato di Firenze e Sovrintendenza archivistica e bibliografica per la Toscana invitano all’incontro Le cento strade degli archivi, che si terrà presso l’Archivio di Stato di Firenze con inizio alle ore 9:30. In programma, fra gli altri, Leggi di più →

      Nel pomeriggio di sabato 9 giugno una occasione speciale per ascoltare la musica di tre organi storici in altrettante chiese del centro di Firenze. Si tratta di una delle Passeggiate musicali organizzate dal Teatro del Maggio musicale fiorentino per la cura e la conduzione di Gabriele Giacomelli. L’itinerario porterà da piazza del Leggi di più →

Il CeDoMus Toscana da qualche mese è impegnato nel censimento dei fondi musicali conservati nel territorio aretino: ancora poco studiati, in gran parte sconosciuti, ve li presentiamo qui, con diversi post che usciranno periodicamente. Per visionarli tutti potete utilizzare la mappa georeferenziata, e la relativa lista dove sono elencati per ente conservatore, o cercare ciò Leggi di più →

    La Società editrice di musicologia ha appena pubblicato una voluminosa raccolta di studi dedicati a Teodulo Mabellini. Sotto il titolo Teodulo Mabellini, maestro dell’Ottocento musicale fiorentino il volume – curato da Claudio Paradiso – presenta quattordici saggi dedicati a specifici aspetti della vita e dell’attività del compositore, con particolare attenzione per la sua corrispondenza. I saggi Leggi di più →