Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Fondo Don Lelio Bausani

Conservatore
Associazione Corale Domenico SavioAssociazione Corale Domenico Savio

Indirizzo: Largo Duomo, 1
CAP: 57123
Comune: Livorno
Provincia: LI
Regione: TOSCANA
http://www.coralesavio.altervista.org/
corale.savio@gmail.com


Produttore
Bausani Lelio Bausani Lelio
Estremi cronologici: 17 marzo 1919-28 giugno 2015
Cenni biografici: Don Lelio Bausani, appassionato di canto gregoriano e composizione già durante il periodo del seminario, venne ordinato sacerdote di Livorno il 21 Giugno del 1942. Dal 1946 cominciò a studiare composizione al conservatorio “L. Boccherini” di Lucca, ed ebbe tra i suoi insegnanti anche il futuro direttore dell’istituto, Enzo Borlenghi. Il 23 Giugno 1967, invece, Don Lelio Bausani conseguì il Diploma di Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze.
Quando era sacerdote ad Antignano, Don Lelio mise in piedi un coro parrocchiale, formando il primo nucleo di quella che sarebbe poi diventata la Corale “Domenico Savio”, il Coro del Duomo di Livorno a partire dal 1965, quando fu chiamato in Cattedrale a ricoprire il ruolo di Canonico Penitenziere. Parallelamente a quella di fondatore e direttore di coro, Don Lelio ha portato avanti l’attività di compositore: dai primi tentativi del 1941 fino alle ultimissime composizioni, datate 2003, ci sono sessant’anni di lavoro ininterrotto, sempre nell’alveo della tradizione musicale che si rifà a Don Lorenzo Perosi per arrivare fino a Monsignor Domenico Bartolucci.




Metodo di acquisizione
Dono

Storia del fondo
Presso la sede dell'Associazione Corale Domenico Savio sono raccolte le musiche manoscritte composte da Don Lelio Bausani, suo fondatore e direttore fino al 2003.


Ambito disciplinare
Musica

Tipologia
Il fondo è formato da 191 brani di musica manoscritta da Don Lelio Bausani. Solo 7 brani sono strumentali, i rimanenti sono composizioni per voci, con o senza accompagnamento (44 Mottetti, 35 Pastorelle natalizie, 28 Inni, 24 Oratori , 15 Cantate, 6 Messe). Le composizioni più antiche sono datate 1943, le più recenti 2003. I brani strumentali sono principalmente per pianoforte e organo (Pastorale; Andante per organo), ma sono presenti anche un quartetto d’archi e un duetto per violini. I brani vocali, invece, tutti di musica sacra, sono generalmente connessi all’attività della corale fondata da Don Lelio Bausani e alle animazioni delle celebrazioni al Duomo di Livorno: sono conservate, infatti, composizioni per la notte di Natale (da 1945 al 2003), Inni, Mottetti, Laudi ma anche Oratori (Saul e David, 1991; Santa Messa Pasquale, 1966).

Genere
Vocale sacra
Strumentale

Consistenza materiale principale
Manoscritti musicali

Caratteristiche fisiche
Il materiale musicale, diviso in partiture e parti, è conservato in cartelline o faldoni, su cui sono riportate le segnature dei brani in essi contenuti.

Identificazione
Segnatura DLB.I

Ambiente di conservazione
Il fondo è conservato in un armadio di legno chiuso nei locali dell'Associazione.

Eventi di valorizzazione
I brani di Don Lelio Bausani sono regolarmente eseguiti dalla Corale Domenico Savio.

Data ultima modifica
22.02.2018



Torna sù

data management by SistemaLab