Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Fondo Bernheimer

Conservatore
Biblioteca della Comunità ebraica di LivornoBiblioteca della Comunità ebraica di Livorno

Codice ICCU: IT-LI0064
Indirizzo: piazza Benamozegh, 1
CAP: 57123
Comune: Livorno
Provincia: LI
Regione: Toscana
Telefono: 0586 896290
http://moked.it/livornoebraica/beni-culturali/
comunitaebraica.livorno@gmail.com


Produttore
Bernheimer Carlo Bernheimer Carlo
Estremi cronologici: 1877-1966
Cenni biografici: Studioso nato e vissuto a Livorno, dagli estesi interessi di ricerca, insegnò paleografia all'Università di Bologna.
Le sue ricerche si svolsero in particolare nel campo delle culture orientali e degli antichi testi ebraici. Si segnala in particolare il suo catalogo della della biblioteca del Talmud Torah, primo e fondamentale strumento per la conoscenza delle origini dell'attuale biblioteca della Comunità ebraica di Livorno.

Vedi anche:

Bernheimer, Carlo.  In: Sapere.it.  Ultima visita: 27 feb. 2018
Note e bibliografia: Catalogue des manuscrits et livres rares hébraïques de la Bibliothèque du Talmud Tora de Livourne / Carlo Bernheimer.  Livourne: Aux dépens de la Communauté, 1914
Facsimiles de manuscrits hébraïques de la Bibliothèque du Talmud Tora de Livourne / Carlo Bernheimer.  Livourne: Belforte, 1914


Anno di acquisizione
1967

Metodo di acquisizione
Lascito

Nota dell'acquisizione
Il fondo è giunto alla biblioteca della Comunità al momento della scomparsa di Carlo Bernheimer.

Storia del fondo
Volumi raccolti da Bernheimer per uso personale. Lo studioso si dedicava infatti a ricerche filologiche e paleografiche, l'interesse per la musica non corrispondeva ad un'attività professionale nel ramo.
Alla sua morte, lo studioso lasciò per testamento alla Comunità livornese tutta la sua biblioteca e il suo archivio. I fondi sono oggi conservati in locali sotterranei, fatta eccezione per la musica a stampa, ora in una sala degli uffici della Comunità.


Ambito disciplinare
Musica

Alimentazione del fondo
Chiuso

Indicizzazione del fondo
Non esiste inventario né catalogo.

Accessibilità del fondo
Consultabile tramite appuntamento

Tipologia
Il fondo è composto da 30 volumi di musica a stampa dei più famosi editori come Peters e Durand. Sono presenti soprattutto riduzioni per canto e pianoforte di opere liriche, in particolare del repertorio francese e di inizio del Novecento (come Massenet e Saint-Saëns). Accanto ad esse si contano alcuni esemplari di spartiti per pianoforte dei principali autori per lo strumento, come Beethoven e Schumann.

Genere
Vocale operistica/profana
Strumentale

Consistenza materiale principale
Musica a stampa moderna (post 1830): 30


Datazione del materiale
1901-2000

Caratteristiche fisiche
I volumi sono rilegati in pelle, con titolo e nome dell'autore sul dorso.


Stato di conservazione
Buono

Ambiente di conservazione
Uno scaffale nello studio del rabbino, nell'edificio sede della Comunità.

Data ultima modifica
05.04.2018

Fonte compilazione
sopralluogo del 5/2/2018



Torna su

data management by SistemaLab