Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Chiesa di Sant’Agostino. Libri liturgici musicali

Conservatore
Chiesa di Sant’AgostinoChiesa di Sant’Agostino

Indirizzo: Piazza Ettore Socci, 1
CAP: 58024
Comune: Massa Marittima
Provincia: GR
Regione: TOSCANA



Produttore
Agostiniani, Massa Marittima Agostiniani, Massa Marittima
Estremi cronologici: 1272-1796
Cenni biografici: L’originario convento agostiniano risale alla seconda metà del XIII secolo. Nel 1272 il Comune di Massa donò all’Ordine i diritti vantati su una precedente chiesa di San Pietro all’Orto e nel 1299 ebbero inizio i lavori di costruzione della chiesa. Gli Agostiniani tennero la sede fino al 1796, successivamente subentrarono i Minori Riformati, poi i Chierici regolari della Madre di Dio, infine i sacerdoti secolari.




Anno di acquisizione
1299

Metodo di acquisizione
Nativo

Storia del fondo
I libri liturgico-musicali a stampa e manoscritti conservati presso la canonica della Chiesa di Sant’Agostino sono il residuo del corredo liturgico della passata situazione conventuale. L’attuale chiesa, parrocchiale ex-conventuale (Parrocchia di San Pietro all’Orto), è consacrata e dedicata a Sant’Agostino e ai patroni San Pietro Apostolo e San Bernardino di Siena, e dal 1938 è affidata ai secolari. L’originario convento agostiniano risale alla seconda metà del XIII secolo; gli Agostiniani tennero la sede fino al 1796, successivamente subentrarono i Minori Riformati; poi i Chierici regolari della Madre di Dio e infine i sacerdoti secolari. I sei libri medievali e il frammento sono presumibilmente riferibili al convento originario.

Ambito disciplinare
Musica

Indicizzazione del fondo
Sette libri liturgici (il ms 1, 2, 3, un Antifonario senza segnatura, 4, 5, 6) e il frammento di Antifonario, sono presenti nel database di Codex e nel database di Iter Liturgicum. In occasione del sopralluogo del CeDoMus è stato compilato un elenco di consistenza (in allegato, ultima revisione feb. 2018).

Accessibilità del fondo
Consultabile tramite appuntamento

Tipologia
Il fondo consta di dieci libri liturgico-musicali e di un frammento di un antifonario, complessivamente databile tra la fine del XIV secolo e il XVIII secolo. I libri e il frammento sono tutti manoscritti ad eccezione di un testo liturgico contente alcune messe e antifone mariane che è stato realizzato utilizzando degli stampini e di un graduale stampato datato 1754.

Genere
Vocale sacra

Consistenza materiale principale
Libri liturgici musicali

Datazione del materiale
1201-1300
1301-1400
1401-1500
1701-1800

Caratteristiche fisiche
Sono in prevalenza di formato medio.


Identificazione
Non presentano nessun tipo di contrassegno.
Elenco di consistenza


Stato di conservazione
Mediocre

Interventi di restauro
Non è stato eseguito alcun nessun restauro significativo.

Ambiente di conservazione
Sono conservati in una cassaforte presso la Canonica della Chiesa di Sant’Agostino.

Data ultima modifica
08.11.2018

Fonte compilazione
Sopralluogo 7/02/ 2018



Torna su

data management by SistemaLab