Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Libreria Piccolomini. Libri liturgico-musicali

Conservatore
Archivio storico dell'Opera della MetropolitanaArchivio storico dell'Opera della Metropolitana

Indirizzo: via Monna Agnese
CAP: 53100
Comune: Siena
Provincia: SI
Regione: TOSCANA
Telefono: 0577283058
https://operaduomo.siena.it/it/archivio/
opabiblioteca@operalaboratori.com


Produttore
Soggetti produttori diversi non identificabili Soggetti produttori diversi non identificabili


Anno di acquisizione
1200

Metodo di acquisizione
Deposito|Nativo

Nota dell'acquisizione
I libri liturgici provenienti da Santa Maria della Scala furono depositati presso l’archivio del Duomo nel 1820 mentre quelli provenienti dai conservatori riuniti femminili nel 1856.

Storia del fondo
L'Opera del Duomo di Siena possiede un importante patrimonio di libri liturgici, in parte realizzati per le funzioni del Duomo e in parte pervenuti da altre istituzioni religiose. Nel XIII secolo l’Opera del Duomo provvide a dotare la sua “Libraria” di una serie di corali dei quali sono sopravvissuti cinque antifonari e due graduali attualmente esposti nel Museo dell’Opera. Nella seconda metà del Quattrocento si pensò a rinnovare il corredo dei libri dei canti: furono realizzati 29 libri: 16 antifonari e 13 graduali, esposti nella Libreria Piccolomini. A questi si aggiunsero due libri quattrocenteschi provenienti da Santa Maria della Scala, dopo che nel 1820 erano stati ceduti in deposito all’Opera del Duomo, assieme ad altri libri liturgici dell’istituzione che sono oggi conservati presso l’archivio dell’Opera, che conserva parte del patrimonio liturgico libraio dei conservatori riuniti femminili. Nel 1856 i locali del conservatorio femminile dedicato a San Girolamo, furono destinati alla Casa centrale delle figlie della carità per la fondazione di una sede in Siena e contestualmente, fu assegnata all’Opera la gestione del vasto patrimonio residuo, tra cui anche i libri liturgici.

Ambito disciplinare
Musica

Indicizzazione del fondo
È presente un inventario cartaceo consultabile in loco. I libri sono presenti nell’OPAC di Cultura Italia, descritti secondo le norme OA (ICCD), schedati nel progetto Artpast: ecco il link (ultima visita: 27 set. 2019). I libri della Libreria Piccolomini sono presenti nel database di Codex (ultima visita: 27 set. 2019), e nel database di Iter Liturgicum Italicum (ultima visita: 27 set. 2019).

Accessibilità del fondo
Consultabile tramite appuntamento

Tipologia
Il fondo consta di 105 libri liturgici manoscritti di tipologia e datazioni assai diversificate, dal XIII secolo al XIX secolo con notazione musicale prevalentemente di tipo quadrato. Per quanto concerne i 31 libri della Libreria Piccolomini il complesso antifonariale costituito dalle 16 unità segnate 1.A, 2.B, 3.C, 4.D, 5.E, 6.F, 7.G, 8.H, 9.I, 10.L, 11.M, 12.N, 13.O, 15.Q, 16.R è di allestimento ravvicinato, tra 1457 e 1475, dovuto a consecutive commissioni dei rettori Cristoforo Felici (1456-1457 e 1459-1463), Cipriano Corti (1466-1467), Savino Savini (1467-1474) e Alberto Aringhieri (1480-1482). I 12 graduali: 16.1, 17.2, 18.3, 19.4, 20.5, 21.6, 22.7, 23.8, 24.9, 25.1, 27.11, 28.12 fanno parte dello stesso ciclo e furono realizzati per l' Opera del Duomo, commissionati da Cristoforo Felici, rettore dell'Opera negli anni 1456-1457 e poi nel 1459-1463. Sulla base dell'esistenza di alcune note di pagamento si desume che il ciclo fu eseguito dal frate servita Gabriello Mattei e dal canonico regolare di S. Martino frate Andrea d'Alemagna. Esecutori della decorazione dell'intero ciclo furono Girolamo da Cremona e Liberale da Verona. Presso l’archivio dell’Opera del Duomo sono conservati 57 libri liturgici: in parte l’originario corredo della Cattedrale, posteriore a quello quattrocentesco, e i libri provenienti da Santa Maria della Scala e dai conservatori riuniti femminili, databili dal XIII secolo al 1879. Nel Museo dell’Opera del Duomo sono invece conservati i libri medievali del corredo originario del Duomo: cinque antifonari, due graduali e un codice miscellaneo; sette libri provengono da Santa Maria della Scala, uno dai conservatori riuniti femminili e uno dall’ Osservanza di Montalcino.

Genere
Vocale sacra

Consistenza materiale principale
Libri liturgici musicali: 105


Datazione del materiale
1101-1200
1201-1300
1401-1500
1501-1600
1601-1700
1701-1800

Caratteristiche fisiche
I libri liturgici del fondo sono di grande formato con legature in assi di legno rivestite in pelle.

Identificazione
All'interno dei piatti anteriori dei libri è presente un cartellino cartaceo inchiodato nell’angolo in alto a sinistra della seconda di copertina, mentre un cartellino plastificato, più recente, è inserito all’interno dei libri con la segnatura alfanumerica.

Stato di conservazione
Buono

Interventi di restauro
Nel corso dei secoli i libri sono stati soggetti a vari interventi di restauro che hanno riguardato sia le coperte che le miniature. Le teche dei 31 libri conservati nella Libreria Piccolomini sono attualmente in fase di restauro.

Ambiente di conservazione
57 libri del fondo sono conservati presso l’archivio del Duomo in armadi metallici; 18 libri sono conservati nel Museo dell’Opera del Duomo, 17 nella Sala dei Cartoni e uno nella Sala del Tesoro, in teche di vetro; 31 libri sono conservati nella Libreria Piccolomini in teche di vetro.

Eventi di valorizzazione
Mostra Puer Natus. L’infanzia di Gesù nei corali miniati del Duomo di Siena 01 dicembre 2012 - 27 gennaio 2013;
- 34-D Antifonario n. inv. 1998 OA/4656 (Museo), Opera: antifonario dai primi Vespri dell’Epifania fino a tutto il Sabato dopo la IIa Domenica di Quaresima, sec. XIII in prestito alla mostra Arnolfo, alle origini del Rinascimento fiorentino, Firenze, Museo dell'Opera di Santa Maria del Fiore, 21/12/2005-21/04/2006;
-18-3 Graduale n. inv. 1998 OA/7518 (Libreria Piccolomini), Opera: graduale A dominica 1a adventus usque ad festum S. Silvestri. Girolamo da Cremona / 19-4 Graduale n. inv. 1998 OA/7513 (Libreria Piccolomini), Opera: graduale A circoncisione domini usque ad dominicam 5a post Epifania. Girolamo da Cremona, sec. XV, in prestito alla mostra Nativitas, Verona, Fondazione Domus, 19/12/2005-27/01/2006;
- 45-1 Graduale n. inv. 1998 OA/4664 (Museo), Opera: graduale, sec. XIII, in prestito alla mostra Encountering Life: a special exhibition on treasures of christian civilization, Taipei, 15/12/2005-28/02/2006 – Kaohsiung, 11/03-12/05/2006;
- 20-5 Graduale n. inv. 1998 OA/7532 (Libreria Piccolomini), Opera: graduale A Dominica septuagesima usque ad dominicam 3a quadragesima. Liberale da Verona e Rosselli, sec.XV, in prestito alla mostra Italian Renaissance Manuscripts, Londra, Royal Academy of Arts, 28/10/1994-22/01/1995 – New York, Library Exhibition Space, 15/02-05/05/1995
- 22-7 Graduale n. inv. 1998 OA/7520 (Libreria Piccolomini), Opera: graduale A dominica Palmarum usque ad missam Sabati Sancti. Liberale da Verona, sec. XV / 10-L Antifonario n. inv. 1998 OA/7517 (Libreria Piccolomini), Opera: antifonario A vigilia Ascentionis ad festum Corporis Christi. Girolamo da Cremona, sec. XV / 23-8 Graduale n. inv. 1998 OA/7538 (Libreria Piccolomini), Opera: graduale A Resurrectione Domini usque ad festum SS. Corporis Christi. Girolamo da Cremona, sec. XV, in prestito alla mostra Panis Vivus. Arredi e testimonianze figurative del culto eucaristico, in occasione del XXII Congresso Eucaristico Nazionale, presso i Magazzini del Sale, Siena, 21/05-26/06/1994;
- 25-10 Graduale n. inv. 1998 OA/7529 (Libreria Piccolomini), Opera: graduale A Dominica XVII post Pentecostem usque ad Dominicam XXII. Liberale da Verona, Francesco Rosselli, Pellegrino di Mariano in prestito alla mostra Botteghe di pitture a Firenze al tempo di Lorenzo il Magnifico, Firenze, Palazzo Strozzi, 16/10/1992-10/01/1993;
- 126 Salterio n. inv. 1998 OA/4663 (Museo), Opera: Salterio (attribuito a Lippo Vanni), sec. XIV / 98-4 Graduale n. inv. 1998 OAD/4651 (Museo), Spedale: graduale per le Solennità fra l’anno, cioè dalla commemorazione di Maria Vergine dell’Avvento fino alla Natività, (attribuito a Lippo Vanni), secc. XIV-XV / 46-2/M 4 Graduale n. inv. 1998 OA/7503 (Archivio), Spedale: graduale, secc. XIII-XIV (attribuito a Memmo Filippuccio e miniatori senesi) / 35-E Antifonario n. inv. 1998 OA/4661 (Museo), Opera: antifonario dalla IIIa Domenica di Quaresima alla Vigilia della Assunzione con altri Uffizi, secc. XIII-XIV (miniatori senesi) / 34-D Antifonario n. inv. 1998 OA/4656 (Museo), Opera: antifonario dai primi Vespri dell’Epifania fino a tutto il Sabato dopo la IIa Domenica di Quaresima, sec. XIII (miniatori senesi) / 33-C Antifonario n. inv. 1998 OA/4653 (Museo): antifonario dal 1° sabato dell’Avvento fino alla festa di S. Tommaso, sec. XIII (miniatori senesi) / 37-G Antifonario n. inv. 1998 OA/4654 (Museo): antifonario dalla 1a Domenica di settembre fino all’Avvento, sec. XIII, in prestito alla mostra Il Gotico a Siena: miniature, pitture, oreficerie, oggetti d'arte, Siena, Palazzo Pubblico, 24/07-30/10/1982, poi alla mostra Tresors de l'Art gothique Siennois, Avignone, Musée du Petit Palais, 25/06-30/09/1983

Bibliografia
Guida di Siena e dei suoi dintorni. Con brevi note della sua storia ed arte / Vittorio Lusi. Siena : Enrico Torrini, 1905, p. 256.
Italian pictures of the Renaissance / Bernard Berenson. Oxford : Phaidon, 1932, p. 256.
Un apice espressionistico di Liberale da Verona / Roberto Longhi. In Paragone, n. 65, 1955, p. 3-7.
Postille a Girolamo da Cremona / Mirella Levi D'Ancona. In Studi di Bibliografia e di Storia in onore di Tammaro de Marinis, v. III, Verona : Stamperia Valdonega, 1964, p. 45-104.
Il Duomo di Siena. Parte seconda / Vittorio Lusini. Siena : Arti Graf. S. Bernardino, 1939.
Liberale da Verona / Carlo Del Bravo. Firenze : Edizioni d'arte Il Fiorino, 1967, p. 317.
Libri corali del convento di S. Maria dei Servi di Siena (sec. XII-XVIII) / Maria Pacifico Branchesi. In Studi storici dell’Ordine dei Servi di Maria. Roma, 1967, p. 116 -160.
I corali del Duomo di Siena / Maria Gabriella Ciardi Dupré. Siena : Monte dei Paschi di Siena, 1972.
Miniature dei corali per il duomo di Siena / Enzo Carli. Firenze : I.F.I, 1991.
I corali / Milvia Bollati. In La Libreria Piccolomini nel Duomo di Siena / a cura di Salvatore Settis e Donatella Toracca. Modena : Panini, 1998, p. 321 -332.
Agostino Agazzari and music at Siena Cathedral, 1597-1641 / Colleen Reardon. Oxford : Clarendon press ; 1993.

Data ultima modifica
28.10.2019

Fonte compilazione
Sopralluogo 7/05/2018



Torna su

data management by SistemaLab