Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Museo di Arte Sacra di Montevarchi. Libri liturgico-musicali

Conservatore
Museo di arte sacra di MontevarchiMuseo di arte sacra di Montevarchi

Indirizzo: Via del Lungo Isidoro, 4
CAP: 52025
Comune: Montevarchi
Provincia: AR
Regione: TOSCANA
Telefono: 3492527400
http://www.museidelvaldarno.it/musei/montevarchi/museo-di-arte-sacra-della-collegiata-di-san-lorenzo/
museocollegiata@virgilio.it


Produttore
Soggetti produttori diversi non identificabili Soggetti produttori diversi non identificabili


Anno di acquisizione
1973

Metodo di acquisizione
Soppressione enti ecclesiastici

Storia del fondo
Il Museo di Arte Sacra, formalmente istituito nel dicembre 1973, fu allestito in alcuni locali adiacenti alla Collegiata di San Lorenzo per conservare il patrimonio storico artistico di quest'ultima e della Fraternita da essa nata. La Collegiata sorse attorno al XII secolo per volontà dei conti Guidi e divenne nota per la reliquia del Sacro Latte della Madonna. Nel 1468 nacque la Fraternita di Santa Maria del Latte per custodire la preziosa reliquia e promuoverne il culto con celebrazioni annuali. Tutti i beni appartenuti alla Fraternita, compresi i libri liturgici sono rimasti presso la Collegiata; di questi 3 codici presentano notazione musicale.

Ambito disciplinare
Musica

Alimentazione del fondo
Chiuso

Indicizzazione del fondo
I tre libri sono presenti in Codex (ultima visita: 17 sett. 2019), nel database di Iter Liturgicum (ultima visita: 17 sett. 2019) e sono menzionati in maniera generica su Cabimus (ultima visita: 17 sett. 2019).

Accessibilità del fondo
Consultabile

Tipologia
Il fondo consta di tre libri liturgici risalenti al XIV secolo: due antifonari e un graduale. L'antifonario A e B costituiscono insieme un unico ciclo liturgico. L'appartenenza del codice all'antica Fraternita di Santa Maria del Latte è documentata unicamente dalla tradizione orale e dallo stemma raffigurato su timbro e cartellino apposti in epoca recente. Non è quindi del tutto chiaro se i tre libri siano stati commissionati e prodotti intenzionalmente per la Fraternita o se vi siano arrivati in modo accidentale attraverso lasciti o donazioni. La maggior parte degli studiosi propende per la seconda ipotesi.

Genere
Vocale sacra

Consistenza materiale principale
Libri liturgici musicali: 3


Datazione del materiale
1301-1400

Caratteristiche fisiche
I tre libri sono di grande formato con legatura moderna in pelle e assi in legno.

Identificazione
I tre libri  presentano cartellini cartacei e i timbri con lo stemma della Fraternita (sei monticelli verdi sormontati dalla sigla "FTA")  di epoca moderna.

Stato di conservazione
Buono

Interventi di restauro
Non è stato eseguito alcun nessun restauro significativo.

Ambiente di conservazione
I tre libri sono conservati all' interno dei locali del Museo in un'apposita vetrina.

Bibliografia
 

Un corale della Badia a Settimio scritto nel 1315 / Carlo Bertelli. In Paragone, 21 (1970), pp. 14-30

Codici miniati in territorio aretino (secoli XII-XV) / cur. Giovanna Lazzi. Firenze: Le Monnier, 1990

Il Museo di Arte Sacra della Collegiata di San Lorenzo a Montevarchi. Guide ai Musei della provincia di Arezzo / Gabriella di Cagno. Siena: Editrice le Balze, 1997

 

Data ultima modifica
18.03.2020

Fonte compilazione
Codex



Torna su

data management by SistemaLab