Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Fondo musicale Federico Ghisi

Conservatore
Archivio contemporaneo A. Bonsanti del Gabinetto G.P. VieusseuxArchivio contemporaneo A. Bonsanti del Gabinetto G.P. Vieusseux

Indirizzo: Palazzo Corsini Suarez, Via Maggio 42
CAP: 50125
Comune: Firenze
Provincia: FI
Regione: TOSCANA
Telefono: 055290131
https://www.vieusseux.it/
archivio@vieusseux.it


Produttore
Ghisi Federico Ghisi Federico
Estremi cronologici: Shanghai, 25 febbraio 1901 - Luserna San Giovanni (Torino), 18 luglio 1975
Cenni biografici: Laureato in chimica si dedicò alla musica come compositore e musicologo e si specializzò nella musica italiana tra Trecento e Cinquecento.
Insegnò storia della musica all'Università di Firenze.

Vedi biografie in SIUSA, DBI, Wikipedia
Note e bibliografia:

  • «Dolci e nuove note». Atti del Quinto Convegno internazionale, in ricordo di Federico Ghisi 1901-1975, Certaldo, 17-18 dicembre 2005 / a cura di Francesco Zimei. Lucca : LIM, 2009




Anno di acquisizione
1974

Metodo di acquisizione
Dono

Storia del fondo
Federico Ghisi donò le sue carte ancora prima della istituzione ufficiale dell'Archivio Bonsanti, effettiva solo dal 1975. Il lascito non comprende musica notata, ma materiale archivistico e in parte bibliografico. Vedi le schede SIUSA e SIUSA Toscana. [ultimi accessi: 23 ott 2020]

Alimentazione del fondo
Chiuso

Indicizzazione del fondo
Per le risorse bibliografiche esiste uno schedario cartaceo (a cura di Carlo Tonini), così come un inventario cartaceo dattiloscritto relativo a una parte della corrispondenza (a cura di Francesca Romana Conti) e un indice dattiloscritto dei mittenti (a cura di Tonini): sono tutti consultabili in sede.

Accessibilità del fondo
Consultabile con riserva
In archivio si accede previo appuntamento e consegna di una lettera di presentazione.

Tipologia
Per quanto riguarda il materiale bibliografico-musicale, il fondo contiene soprattutto periodici e alcune centinaia di programmi e locandine di spettacoli teatrali. L'archivio è costituito da ca. 2.500 lettere: tra i corrispondenti figurano Nino Antonellini, Friedrich Blume, Luigi Colacicchi, Riccardo Malipiero, Goffredo Petrassi e Leonardo Pinzauti.

Consistenza materiale principale
Libretti per musica


Consistenza materiale secondaria
Documentazione archivistica
Periodici
Programmi di sala e manifesti: alcune centinaia


Datazione del materiale
1901-2000

Eventi di valorizzazione
Vieusseux e il "Vieusseux": storia e cronaca di un istituto di cultura e del suo fondatore. Catalogo delle mostre. Firenze, Palazzo Corsini Suarez, 20 ottobre - 10 dicembre 1979. Catalogo: Firenze, Arti grafiche Mori, 1979 (Catalogo della sezione storica a cura di Luigi Mascilli Migliorini. Guida alla sezione contemporanea a cura di Marco Marchi. Ipotesi di lavoro del Centro Romantico a cura di Maurizio Bossi. Mostra esemplificativa dell'Archivio Contemporaneo a cura di Albarosa Albertini, Caterina Del Vivo, Carlo Tonini).

Bibliografia


Data ultima modifica
25.02.2021

Fonte compilazione
ricerca online e sopralluogo del 23/10/2020



Torna su

data management by SistemaLab