Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Biblioteca musicale Bruno Bartoletti

Conservatore
Scuola di Musica di Sesto FiorentinoScuola di Musica di Sesto Fiorentino

Indirizzo: Via Scardassieri, 47
CAP: 50019
Comune: Sesto Fiorentino
Provincia: FI
Regione: TOSCANA
https://www.scuoladimusicasesto.it
info@scuoladimusicasesto.it


Produttore
Soggetti produttori diversi Soggetti produttori diversi


Anno di acquisizione
1980

Metodo di acquisizione
Acquisto|Dono

Storia del fondo
La biblioteca della Scuola di Musica di Sesto Fiorentino è intitolata a Bruno Bartoletti (1926-2013) e raccoglie il materiale ad uso didattico per i corsi. Nata nel 1980, anno di fondazione della Scuola di Musica, la biblioteca è cresciuta  più riprese fino ad oggi, tramite acquisti e donazioni minori (non rientranti all'interno di un fondo dedicato) da parte di docenti, musicisti ed ex-allievi. Vanno a impreziosire il posseduto della biblioteca i fondi personali di Bruno Bartoletti e Luciano Parenti di cui si possono vedere le relative schede CeDoMus.

Alimentazione del fondo
Aperto

Indicizzazione del fondo
È presente un catalogo informatico, non aggiornato, consultabile in loco, su richiesta.

Accessibilità del fondo
Temporaneamente non consultabile

Tipologia
Esclusi i fondi personali di Parenti e Bartoletti, la biblioteca della Scuola di Musica di Sesto ad oggi possiede circa 200 titoli di musica a stampa, solo in parte presenti nel catalogo disponibile in sede.

Il repertorio musicale del fondo abbraccia un periodo storico che va dalla seconda metà del Seicento fino ai giorni nostri. Si tratta principalmente di musiche a stampa per pianoforte, flauto, clarinetto, violino, violoncello e canto, con alcune eccezioni di carattere jazz: metodi per strumento o canto, studi, esercizi e raccolte (anche per coro), per la maggior parte ad uso didattico. Non mancano importanti autori classici come Alessandro Scarlatti, Bach, Chopin, Beethoven, Rossini, Schubert, Schumann, solo per citarne alcuni, per quanto riguarda la musica di repertorio; nell'ambito didattico sono presenti usuali studi e raccolte di esercizi di Clementi, Czerny, Longo, ecc. Le edizioni presenti, sia italiane che straniere, appartengono per lo più al secolo scorso.

Si mette in evidenza la presenza di alcuni autori toscani: Enrico Marucelli (Metodo teorico pratico per chitarra, R. Maurri, 1954); Pietro Mascagni (La canzone del sole, E. Viani, 1933; per canto e pianoforte); Ferruccio Busoni (Elegie, Breitkopf & Härtel, 1921; per clarinetto); Luigi Boccherini (Minuetto per pianoforte, dal Quintetto op. 2 n. 6).

Genere
Strumentale
Vocale operistica/profana
Vocale sacra

Consistenza materiale principale
Musica a stampa moderna (post 1830): circa 200 pezzi
Monografie a soggetto musicale


Consistenza materiale secondaria
Periodici


Datazione del materiale
1901-2000
post-2000

Caratteristiche fisiche
Partiture, spartiti e metodi.


Altri fondi nel fondo
Parte di questo fondo è costituita dalla donazione che il docente Philip Gossett fece a Daniela Macchione, la quale a sua volta, nel 2014, l'ha regalò alla Scuola di Musica di Sesto. La donazione, disposta in un armadio nella segreteria della Scuola per circa 2 metri lineari, è costituita principalmente da partiture e riduzioni per canto e pianoforte di opere liriche di Rossini e Verdi, alcuni numeri del Bollettino del Centro Rossiniano di Studi e monografie a tema musicale.

Stato di conservazione
Buono

Ambiente di conservazione
Aula della Scuola di Muisca di Sesto Fiorentino, in armadio chiuso.

Eventi di valorizzazione
Produzione del CD: Renato Brogi, Sospiri al vento : 14 art songs for Soprano & Piano • 4 valses for Piano (Monica Benvenuti, Soprano ; Giuseppe Bruno, piano). (P) & (C) Da Vinci Classics, 2020.

Data ultima modifica
28.06.2021

Fonte compilazione
Sopralluogo marzo 2021



Torna su

data management by SistemaLab