Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Archivio musicale della Polifonica lucchese

Conservatore
Polifonica lucchesePolifonica lucchese

Codice RISM: I-Lpl
Indirizzo: piazza S. Alessandro, 3
CAP: 55100
Comune: Lucca
Provincia: LU
Regione: TOSCANA
Telefono: 0583418539
http://www.polifonicalucchese.it
egisto.matteucci@alice.it


Produttore
Polifonica lucchese Polifonica lucchese
Estremi cronologici: 1967-
Cenni biografici: Verso la fine degli anni Sessanta un gruppo di amici con la passione del canto corale trovò ospitalità presso il Convento dei Padri Domenicani dove poterono formare un coro cui dettero il nome di "Cappella musicale S. Domenico", in omaggio ai Padri che li avevano accolti. Di quel gruppo faceva parte anche Egisto Matteucci al quale, ancora allievo dell'Istituto musicale L. Boccherini, fu affidata la direzione musicale (che detiene ininterrottamente ancora oggi). La Cappella si mise subito al servizio della liturgia non solo presso S. Romano ma ovunque ne fosse stata fatta richiesta. Allorché i padri Domenicani lasciarono Lucca il coro cambiò denominazione acquisendo quella di Polifonica lucchese. L'attività era buona, al gruppo iniziale si erano aggiunti altri elementi ed anche il livello migliorava sempre più al punto che nel 1972 si offrì al coro la possibilità di prendere parte al suo primo concerto.

Vedi anche:

Polifonica lucchese.  Ultima visita: 15 apr. 2015
Note e bibliografia: Cori in Toscana. [S. l.]: Associazione cori della Toscana: Fondazione Guido d'Arezzo: Regione Toscana, 1986, p. 111 (SMF: 782.5 COR)


Anno di acquisizione
1967

Metodo di acquisizione
Nativo

Storia del fondo
L’archivio musicale nasce e si sviluppa con le attività della Polifonica in particolare per il servizio liturgico nelle chiese lucchesi e in collaborazione con l’Associazione musicale lucchese diretta da H. Handt per la Festa di S. Croce, Festa di San Paolino patrono di Lucca, Festa di San Michele.


Ambito disciplinare
Musica

Alimentazione del fondo
Aperto

Accessibilità del fondo
Consultabile tramite appuntamento

Tipologia
Il fondo contiene musica a stampa, per lo più edizioni moderne del repertorio per coro e organo o coro e orchestra, per un totale di circa 1000 titoli. Molto materiale è in fotocopia o stampato dal web. Molte le revisioni e trascrizioni curate dal M. Egisto Matteucci; sono inoltre presenti manoscritti dello stesso Matteucci, di Italo Bianchi, Marino Pratali ed Emilio Maggini.

Genere
Vocale sacra

Consistenza materiale principale
Manoscritti musicali
Musica a stampa moderna (post 1830)

Consistenza materiale secondaria
Periodici
Registrazione audio
Programmi di sala e manifesti
Strumenti musicali

Datazione del materiale
1901-2000
post-2000

Caratteristiche fisiche
Le musiche sono raccolte in 100 faldoni aperti contenenti una media di 10 titoli ciascuno. In cartelline entro faldoni si conservano altresì parti vocali e strumentali a stampa.

Identificazione
Timbro: Archivio Polifonico Lucchese, con segnatura.

Altri fondi nel fondo
Archivio musicale San Paolino (anni ’60)

Stato di conservazione
Buono

Ambiente di conservazione
Il fondo è conservato presso la sede della Corale in 3-4 armadi in legno.

Eventi di valorizzazione
Attività concertistica

Data ultima modifica
15.04.2015

Fonte compilazione
Egisto Matteucci



Torna sù

data management by SistemaLab