Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Fondo Luigino Franchetti

Conservatore
Biblioteca della Scuola di musica di Fiesole Fondazione onlusBiblioteca della Scuola di musica di Fiesole Fondazione onlus

Codice ICCU: IT-FI0193
Codice RISM: I-FIEs
Indirizzo: via delle Fontanelle, 24
CAP: 50016
Comune: Fiesole
Provincia: FI
Regione: Toscana
Telefono: 055 5978521
http://www.scuolamusica.fiesole.fi.it/index.php?form_id_pagine=82
biblio@scuolamusica.fiesole.fi.it


Produttore
Franchetti Luigi Franchetti Luigi
Estremi cronologici: 25 settembre 1891-9 gennaio 1978
Cenni biografici: Luigi (detto Luigino) Franchetti, scrittore e pianista, nacque a Monaco di Baviera in una famiglia aristocratica e cosmopolita: la madre era tedesca, lui stesso si sposò due volte, con una nobildonna italiana, e poi - negli Stati uniti - con una signora di origini polacche. Tutti i membri della famiglia avevano forte interesse per le attività musicali ed artistiche. Già il padre Giorgio (1865-1922) si era dedicato a studi musicali e in seguito al collezionismo di opere d'arte, raccolte nel palazzo veneziano di famiglia, la Ca' d'oro. Il fratello di Giorgio, Alberto (1860-1942), fu un compositore in vista nell’Italia a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento, studiò a Venezia, Dresda e Monaco e detenne per un certo periodo i diritti su Tosca, che poi cedette a Giacomo Puccini.







Anno di acquisizione
2008

Metodo di acquisizione
Dono

Storia del fondo
L’intero fondo è giunto presso la biblioteca della Scuola di Musica di Fiesole grazie a una donazione avvenuta nel 2008. Il fondo raccoglie le musiche possedute dal Barone Luigino Franchetti, figlio di Giorgio Franchetti e nipote del compositore Alberto Franchetti. Raccoglie una grande quantità di opere, in parte dedicate allo strumento del padre, pianista, ma anche vari titoli di musica da camera e di teoria.


Ambito disciplinare
Musica

Alimentazione del fondo
Chiuso

Indicizzazione del fondo
Inventariato nel Registro inventario della biblioteca; Fondo Franchetti è catalogo nella Rete Documentaria fiorentina (SDIAF), ricercabile integralmente dalla Sezione Fondi presente nella maschera di ricerca web (ultima visita: 16 lug. 2015; il link è qui disponibile).

http://easyweb.comune.fi.it/easyweb/w2001/index.php?EW_D=w2001&EW_T=RF&EW_FL=w2001%2Few_limi

Accessibilità del fondo
Consultabile

Tipologia
Il fondo contiene 405 opere (circa 7,5 m) che spaziano dal tardo rinascimento italiano di Caccini alle musiche vocali di Schoenberg, con una predilizione per gli autori-pianisti, come Mozart, Beethoven e Liszt. Per la maggior parte si tratta infatti di opere che includono un pianoforte, solista, con orchestra o come accompagnatore di canto o stumenti ad arco. È presente inoltre una piccola raccolta di brani per coro a cappella e di libri di teoria. Si segnalano alcune edizioni straniere - inglesi e tedesche - di fine Ottocento probabilmente provenienti dalla nonna Luisa Sara Rothschild, così come musiche raccolte dalla madre bavarese, Maria (o Marion) Hornstoffeln. Nel dettaglio, il fondo è suddiviso in 7 sezioni: la sezione A conserva opere per canto e pianoforte; la B brani per pianoforte a 2 o 4 mani; la C opere per violino o violino e pianoforte; la D brani per organo e coro a cappella; la E dei manuali di teoria; la F brani di musica da camera con pianoforte e concerti per piuanoforte e orchestra, la G miscellanee di Brahms, Caikovskij, Debussy, Hemselt, Chopin, Ritter e Schubert.

Genere
Vocale sacra
Vocale operistica/profana
Strumentale

Consistenza materiale principale
Musica a stampa moderna (post 1830)
Trattati Musicali

Consistenza materiale secondaria
Documentazione archivistica

Datazione del materiale
1801-1900
1901-2000

Caratteristiche fisiche
Il materiale musicale (circa 5 m lineari) si presenta quasi interamente in libri rilegati con copertine rigide; gli altri titoli sono raccolti in cartelline.

Identificazione
Segnatura F.F. (numerazione a correre) e timbro "Scuola di Musica di Fiesole – Fondo Franchetti".

Stato di conservazione
Buono

Ambiente di conservazione
Libri e cartelline sono conservati in 5 scaffali di un armadio aperto il piano superiore della biblioteca della Scuola di Musica di Fiesole.

Data ultima modifica
25.11.2015

Fonte compilazione
Ilaria Palloni



Torna su

data management by SistemaLab