Bibliografia e risorse web

greg_leggio

Rassegna bibliografia sulle attività di censimento musicale in Italia e sui principali progetti di censimento librario toscano e nazionale.

Si presentano qui progetti e pubblicazioni che hanno come principale accesso al censimento i fondi e le fonti musicali, mentre si rimanda alla pagina Anagrafe di biblioteche musicali per un censimento delle istituzioni che custodiscono documentazione musicale.

 Censimenti di fondi musicali in Italia

(le pubblicazioni sono date in ordine cronologico inverso e con  eventuale segnatura delle copie disponibili alla Biblioteca della Scuola di musica di Fiesole o alla Biblioteca Luigi Crocetti di Firenze) 

  • I fondi musicali del Novecento. In Musica +: formazione e ricerca a + voci, 51 (gen.-mar. 2018). Pp. 2-18.
    • Comprende: I fondi musicali del Novecento / Pamela Panzica; Sergio Fiorentino: una storia, un lascito / Carla Di Lena; Sergio Fiorentino: l’intervista inedita / Carla Di Lena.
    • Il Fondo Fiorentino è conservato alla biblioteca del Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino.
  • Conservare la musica. In Musica +: formazione e ricerca a + voci, 41 (lug.-set. 2015). Pp. 2-14.
    • Comprende: Conservare la musica / Carla di Lena; Portali online per vedere ascoltare conoscere / intervista a Mauro Tosti Croce; Un festival per gli archivi / Alessandra Carlotta Pellegrini; Verdi, conservare per il futuro / Pamela Panzica; Un patrimonio sommerso / Tiziana Grande.
  • Cabiria Censimento, catalogazione e studio della musica manoscritta e a stampa per il cinema conservata in Piemonte.
    • Con sviluppo di DB catalografico open access e digitalizzazione delle immagini dei documenti.
  • Da Napoli a Napoli. Musica e musicologia senza confini. Contributi sul patrimonio musicale italiana presentati alla IAML Annual Conference, Napoli 20-25 luglio 2008 / a cura di Mauro Amato, Cesare Corsi, Tiziana Grande. Lucca: LIM, 2012. In particolare:
    • Due progetti nazionali online: Codici musicali trentini del quattrocento / Marco Gozzi
    • Un progetto di digitalizzazione della biblioteca del Conservatorio S. Cecilia di Roma. I libretti d’opera dei teatri romani (XVII-XIX sec.) in DVD / Domenico Carboni
    • Testi per musica nelle biblioteche genovesi (XVIII.XIX sec.). Nuove acquisizioni / Carmela Bongiovanni
    • Interventi di riqualificazione della Biblioteca del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli / Mauro Amato – Tiziana Grande
    • Il fondo musicale Correr nella Biblioteca del Conservatorio di Venezia: progetto di riordino / Chiara Pancino
    • La Biblioteca del Conservatorio statale di musica G. Rossini di Pesaro / Marta Mancini
    • La Biblioteca dell’Istituto Nazionale di Studi Verdiani / Pierluigi Petrobelli
      • Scuola di Musica di Fiesole: LM.b.57
  • Fonti della musica sacra: testi e incisioni discografiche/ a cura di Alessandro Argentini e Lucia Ludovica de Nardo. Lucca: LIM, 2011. (Quaderni del laboratorio Mirage; 2).
    • Scuola di Musica di Fiesole: CEDOMUS.173
  • I beni musicali di Roma e del Lazio: biblioteche, archivi, discoteche, musei, collezioni, pubblici e privati/ a cura di Manuela Di Donato e Giancarlo Rostirolla. Roma: IBIMUS, 2009. (Studi, cataloghi e sussidi dell’Istituto di bibliografia musicale; 14).
    • Scuola di Musica di Fiesole: CEDOMUS.142
  • Recondita armonia: gli archivi della musica: atti del convegno internazionale di studi, Lucca, 26, 27, 28 giugno 2014. Lucca: Istituto storico lucchese, 2015.
    • Fasc. monografico della rivista Actum Luce, 43, 2 (2014).
    • Contiene tra l’altro: Archivi dei conservatori / Federica Riva, pp. 161-75.
      • Scuola di Musica di Fiesole: CEDOMUS.067
  • Il Portale degli archivi della musica, inaugurato nel 2011, presenta schede descrittive dei soggetti conservatori, dei soggetti produttori e dei complessi archivistici relativi alla musica del Novecento (presentazione tratta dal sito della Direzione Generale degli Archivi/Portali tematici).
    • Un viaggio nelle fonti musicali: il Portale degli archivi della musica e il Portale Verdi on line / Mauro Tosti Croce. In Recondita armonia: gli archivi della musica: atti del convegno internazionale di studi, Lucca, 26, 27, 28 giugno 2014. Lucca: Istituto storico lucchese, 2015. Pp. 55-79.
    • Il portale degli archivi della musica: uno strumento di divulgazione del patrimonio musicale / Mauro Tosti Croce. In QE-Quaderni Estensi. Rivista on line degli Istituti culturali estensi, 4 (2012). Pp.45-67. Ad accesso libero in pdf.
  • Un musicologo per amico: Rostirolla e i fondi musicali delle biblioteche italiane / Angela Adriana Cavarra. In Il giardino armonioso: studi e testimonianze in onore di Giancarlo Rostirolla da parte dei soci dell’Ibimus in occasione del suo 70. compleanno / a cura di Saverio Franchie e Orietta Sartori. Roma: Ibimus, 2011.
    • Il volume comprende anche Bibliografia degli scritti di Giancarlo Rostirolla, 1967-2011 / Elena Zomparelli.

 

  • Le fonti musicali in Piemonte. Lucca: Libreria musicale italiana, 2006-2015.
    1: Torino/ a cura di Annarita Colturato, 2006. Presentazione ad accesso libero.

    • 2: Cuneo e provincia / a cura di Diego Ponzo, 2009.
    • 3: Asti e provincia / a cura di Paolo Cavallo, 2011.
    • 4: Alessandria e provincia / a cura di Stefano Baldi, 2015.
      • Scuola di Musica di Fiesole: CEDOMUS.158

 

  • Clavis Archivorum ac Bibliotecarum Italicarum ad Musicam artem pertinentium (CABIMUS). Guida alle Biblioteche e agli Archivi musicali italiani, con la relativa bibliografia musicologia / a cura di Giancarlo Rostirolla. Roma: Ibimus-Aisthesis, 2004.

 

  • Gli archivi sonori: fonoteche, nastroteche e biblioteche musicali in Italia/ Amedeo Benedetti. Genova: Erga, 2002.
    • Biblioteca Luigi Crocetti: BIBLIO 026.780 945 BEN NO
  • Censimento delle fonti musicali in Abruzzo / a cura di Gianfranco Miscia.  Roma: ISMEZ, 2001.
  • Iter liturgicum italicum, editio maior / G. BaroffioStroncone: Associazione San Michele Arcangelo, 2001.
    • Oltre 29.000 fonti manoscritte redatte fra il IV e il XX secolo in area italiana, descritte per tipologia libraria, carte, datazione, luogo di redazione, committenza, uso liturgico, rito od ordine religioso di appartenenza. Presenza di notazione.
    • Recensione a Iter Liturgicum Italicum nell’edizione CLUEP del 1999 a cura di Nicola Tangari, in Bollettino AIB, 41, 3 (2001). Pp. 379-80.
    • Versione digitale in parte accessibile liberamente sul sito di Giacomo Baroffio.
  • Musica & ricerca in Friuli-Venezia Giulia / a cura dell’Associazione per la ricerca delle fonti musicali nel Friuli-Venezia Giulia. Trieste: U.S.C.I., 1997. (Quaderno di Choralia; 1).
    • In particolare: La catalogazione dei fondi musicali /Claudia Parmeggiani; La collaborazione italiana ai progetti del Répertoire International des Sources Musicale (RISM) e lo stato della catalogazione dei manoscritti musicali in Italia /Federica Riva; Perché e come un catalogo centrale della musica: la banca dati SBN / Massimo Gentili-Tedeschi;  I fondi musicali nelle biblioteche italiane: tipologie e problemi prevalenti /Alessandra Chiarelli.
    • Indice e abstract
  • La musica negli archivi e nelle biblioteche delle Marche: primo censimento dei fondi musicali/ a cura di Gabriele Moroni. Fiesole: Nardini, 1996.
    • Archivio Musicale Marchigiano: censimento dei fondi musicali storici esistenti negli istituti culturali delle Marche, promosso dalla Regione Marche in collaborazione con l’Associazione marchigiana per la ricerca e la valorizzazione delle fonti musicali.
  • Music in Italian libraries: the last decade. In Fontes Artis Musicae, 43/1 (gennaio – marzo 1996).
    • Sommario: Editorial, Invitation / Agostina Zecca Laterza; Networks for Music Libraries in Italy / Massimo Gentili-Tedeschi; Archival Sources for the History of Music in Italy: Recent Research / Bianca Maria Antolini; Reference Works on Music Published in Italy 1985-1995 / Federica Riva; Musical Iconography 1985-95 / Elena Ferrari Barassi; Librettos: Italian Projects and Catalogues 1985-95 / Carmela Bongiovanni; An Italian Contemporary Music Documentation Center: Why an Utopia?/ Marcello Ruggieri.
  • Fondi musicali – Archivi – Biblioteche – Collezioni – Musei in … Brescia e la Musica… a cura di Mariella Sala.
  • Biblioteche e archivi musicali italiani: una nuova mappa/ a cura di Giancarlo Rostirolla. Roma: CIDIM, 1993. Pp. 693-845, 747-8, 758.
    • Scuola di Musica di Fiesole: CEDOMUS.023
  • La musica in Toscana / a cura di Mario Sperenzi, Fiorella Cappelli, Anna Maria Fabbrini. Roma: CIDIM, 1990.  (Quaderni regionali: collana sulla organizzazione musicale nelle regioni italiane).
    • Contiene un censimento delle istituzioni musicali toscane suddivise per tipologia (Scuole di Musica, Teatri, Festival, Archivi e Biblioteche).
    • Scuola di Musica di Fiesole: CEDOMUS.038
  • Mostra rassegna Guardare la musica / Comitato italiano per l’Anno europeo della musica, Ministero del turismo e dello spettacolo. Milano: D’Angeli-Haeusler, 1985.
    • Contiene informazioni sulle biblioteche musicali italiane.
    • Testo completo ad accesso libero.
  • L’attività di ricerca sul patrimonio musicale pugliese dell’Istituto di bibliografia musicale di Puglia. Bari: Assessorato alla Cultura, Regione Puglia, 1985.

Gruppi di lavoro regionali attivi sulla catalogazione musicale

  • Liguria: Associazione ligure per la ricerca delle fonti musicali (corso Paganini, 29 – 16125 Genova, tel. 010 292288).
  • Toscana: A.T.Mus, Associazione toscana per la ricerca delle fonti musicali (via del Collegio Ricci 10, 56126 – Pisa, tel. 050 25305).
  • Marche: A.Ri.M., Associazione marchigiana per la ricerca e la valorizzazione delle fonti musicali.
  • Lazio: IBIMUS Istituto di Bibliografia Musicale.

Censimento Fondi librari a cura della Regione Toscana

  • CODEX: la Regione Toscana ha avviato dal 1992 la catalogazione informatizzata dei manoscritti medievali (datati o databili entro l’anno 1500) presenti sul territorio, con il fine di censire, tutelare e valorizzare il patrimonio manoscritto toscano. Dal 1998 il coordinamento dell’attività di catalogazione e la direzione scientifica del progetto sono state affidate alla S.I.S.M.E.L, che cura sia la banca-dati sia la pubblicazione a stampa dei risultati della ricerca.
  • Le biblioteche d’autore nel Censimento dei fondi librari della Regione Toscana: tipologie e localizzazioni / Paola Ricciardi, Maria Cecilia Calabri. In Collezioni speciali del Novecento: le biblioteche d’autore: atti della giornata di studio, Firenze, Palazzo Strozzi, 21 maggio 2008. Antologia Vieusseux, 41-42 (mag.-dic. 2008). Pp. 75-106.
    • Biblioteca Luigi Crocetti: BIBLIO 027.1 COL
  • Fra biblioteca e archivio: catalogazione, conservazione e valorizzazione di fondi privati / Cristina Cavallaro. Milano: Bonnard, 2007.
    • Biblioteca Luigi Crocetti: BIBLIO 027.445 55 CAV
  • Venti anni di Censimento: bilanci e prospettive / Paola Ricciardi. In Il libro italiano del XVI secolo: conferme e novità in EDIT16. Atti della giornata di studio, Roma 8 giugno 2006 / a cura di Rosaria Maria Servello. Roma: ICCU, 2007. Pp. 159-67.
    • Biblioteca Luigi Crocetti: BIBLIO 015.450 44 LIB
  • Gestione e tutela dei fondi manoscritti: considerazioni sull’esperienza toscana / Paola Ricciardi. In Conoscere il manoscritto: esperienze, progetti, problemi. Dieci anni del progetto CODEX in Toscana. Atti del Convegno internazionale (Firenze, 29-30 giugno 2006) / a cura di Michaelangiola Marchiaro e Stefano Zamponi. Firenze: Sismel, Edizioni del Galluzzo, 2007. Pp. 35-56.
    • Banca dati CODEX (vers. 2012) consultabile on-line sul sito della SISMEL.
    • Scuola di Musica di Fiesole: CEDOMUS.003
  • I fondi librari e la biblioteca: riflessioni sull’esperienza Toscana: tesi di dottorato di ricerca in scienze bibliografiche, archivistiche, documentarie e per la conservazione e restauro dei beni librari ed archivistici / Maria Cecilia Calabri. Tesi di laurea, Università degli studi di Udine, a. a. 2003/2004.
    • La bibliografia (disponibile in pdf, aggiornata al 2005) comprende guide e repertori di ambito toscano sui fondi speciali, saggi critici sulle biblioteche toscane e sui singoli fondi librari in esse conservati, oltre ad una vasta letteratura sui concetti principali inerenti alle biblioteche d’autore e special collections.
    • Biblioteca Luigi Crocetti: BIBLIO 025.170 945 5 CAL
  • Fondi librari nelle biblioteche toscane: riflessioni a partire da un censimento / di Maria Cecilia Calabri, Paola Ricciardi. In Culture del testo e del documento, 10 (gen.-apr. 2003). Pp. 1-51.
    • Biblioteca Luigi Crocetti: RIV LC 327
  • Guida ai fondi speciali delle biblioteche toscane/ a cura di Sandra Di Majo. Firenze: DBA, 1996.
    • Scuola di Musica di Fiesole: CEDOMUS.005

 Altre esperienze di censimento librario e archivistico:

  • Sugli archivi di persona: esperienze a confronto / a cura di Marco Carassi. Torino: ANAI: ICAR, 2018. (Il mondo degli archivi. Quaderni; 5).
    • Atti del seminario, Torino 27 giugno e 12 luglio 2018.
    • Testo completo ad accesso libero.

 

  • Archivi di personalità. Censimento dei fondi toscani tra ‘800 e ‘900:
    • Guida agli archivi delle personalità della cultura in Toscana tra ‘800 e ‘900: l’area fiorentina/ a cura di Emilio Capannelli e Elisabetta Insabato. Firenze: Olschki, 1996.
      • Scuola di Musica di Fiesole: CEDOMUS.105
    • Guida agli archivi delle personalità della cultura in Toscana tra ‘800 e ‘900: l’area pisana/ a cura di Emilio Capannelli e Elisabetta Insabato. Firenze: Olschki, 2000.
      • Scuola di Musica di Fiesole: CEDOMUS.106
    • Per approfondimenti: SIUSA – Genesi e sviluppi di un progetto (PDF), a cura di Daniela Bondielli. In Bollettino d’informazioni. Centro di Ricerche Informatiche per i Beni Culturali, XI (2001) e in Manuale del sistema (PDF), 2004. Entrambi a libero accesso sul sito del SIUSA.

 

  • Repertorio generale dei fondi letterari lombardi: censimento dei fondi che raccolgono carte e documenti di personalità della cultura letteraria del Novecento.
    • Vedi anche Guida operativa alla descrizione archivistica: censimenti e guide / a cura di Roberto Grassi e Paolo Pozzi. San Miniato: Archilab, 2002. Il testo completo è disponibile ad accesso libero.
  • I fondi speciali delle biblioteche lombarde: censimento descrittivo / a cura dell’Istituto lombardo per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea. Milano: Bibliografica, 1995-1998.
    • 1: Milano e provincia (XXVI).
    • 2: Province di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Pavia, Sondrio, Varese (XLV).
    • Biblioteca Luigi Crocetti: BIBLIO 027.045 2 FON

 

 

  • MANUS on-line: l’obiettivo del Censimento dei manoscritti delle biblioteche italiane e del sito internet è rendere disponibile i dati del Censimento dei manoscritti conservati nelle biblioteche italiane, iniziato nel 1990 con la pubblicazione della Guida a una descrizione uniforme dei manoscritti e al loro censimento (Roma: ICCU, 1990).
  • EDIT 16: Il Censimento nazionale delle edizioni italiane del XVI secolo ha lo scopo di documentare la produzione italiana a stampa del XVI secolo e di effettuare la ricognizione degli esemplari a livello nazionale. La base dati descrive edizioni stampate tra il 1501 e il 1600 in Italia (in qualsiasi lingua) e all’estero (in lingua italiana).