Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Biblioteca del Seminario vescovile di Pontremoli. Materiale musicale

Conservatore
Biblioteca del Seminario vescovile di PontremoliBiblioteca del Seminario vescovile di Pontremoli

Codice ICCU: IT-MS0019
Codice RISM: I-PONs
Indirizzo: Piazza San Francesco
CAP: 54027
Comune: Pontremoli
Provincia: MS
Regione: TOSCANA
Telefono: 0187 830045
http://www.webdiocesi.chiesacattolica.it/pls/cci_dioc_new/v3_s2ew_consultazione.mostra_pagina?id_pagina=25821
bibliosemi.pontremoli@yahoo.it


Produttore
Soggetti produttori diversi non identificabili Soggetti produttori diversi non identificabili


Metodo di acquisizione
Dono

Storia del fondo
Il materiale musicale è stato donato da varie fonti in diversi momenti; la raccolta più corposa proviene dal Centro studi estetici e filosofici di Pontremoli ed è stata donata alla Biblioteca di Pontremoli dopo la sua chiusura.

Ambito disciplinare
Musica

Alimentazione del fondo
Chiuso

Indicizzazione del fondo
Non esiste catalogo né inventario.

Accessibilità del fondo
Non consultabile

Tipologia
Il materiale musicale raccolto presso la biblioteca del Seminario di Pontremoli è esiguo ma piuttosto variegato: sono presenti alcune monografie di storia della musica e di teoria musicale, e circa 50 spartiti di pianoforte o riduzioni operistiche per canto e pianoforte, in edizioni moderne (Ricordi, Breitkopf, Peters). Gli autori più rappresentati sono Grieg, Cherubini, Frescobaldi, Godard, Beethoven, Bach, Mozart.

Genere
Strumentale
Vocale operistica/profana

Consistenza materiale principale
Musica a stampa moderna (post 1830): 50 unità


Datazione del materiale
1901-2000

Caratteristiche fisiche
Alcuni degli spartiti sono conservati in cartelline.


Stato di conservazione
Mediocre

Ambiente di conservazione
Il materiale è conservato in un armadio chiuso presso una delle stanze della Biblioteca del Seminario.

Data ultima modifica
07.01.2020

Fonte compilazione
Sopralluogo Ilaria Palloni novembre 2017



Torna su

data management by SistemaLab