Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Fondo Brichieri Colombi

Conservatore
Archivio di Stato di SienaArchivio di Stato di Siena

Codice ICCU: SI0060
Indirizzo: Via Banchi di Sotto
CAP: 53100
Comune: Siena
Provincia: SI
Telefono: 0577 247145
http://www.archiviostato.si.it/assi/index.php?it/115/biblioteca
carla.zarrilli@beniculturali.it


Produttore
famiglia Brichieri Colombi famiglia Brichieri Colombi
Estremi cronologici: XVI sec.-
Cenni biografici: Nobile famiglia di Finale Ligure trasferitasi in Toscana nel momento culminante delle riforme leopoldine settecentesche.


Anno di acquisizione
1973

Metodo di acquisizione
Dono

Storia del fondo
Il materiale musicale si trova all’interno dell’archivio della famiglia Brichieri Colombi, che conserva anche i documenti di attestazione della nobiltà della famiglia, nonché un ampio carteggio e alcune opere manoscritte di carattere storico, giuridico e letterario. È stato donato all’Archivio di Stato di Siena da Paolo Brichieri Colombi nel 1973.

Ambito disciplinare
Musica

Alimentazione del fondo
Chiuso

Indicizzazione del fondo
Esiste un inventario pubblicato dell’intero archivio della famiglia Brichieri Colombi (Le carte Brichieri Colombi, inventario analitico, 2003).

Accessibilità del fondo
Consultabile

Tipologia
Il materiale musicale della famiglia Brichieri Colombi è composto da 35 volumi databili tra la metà dell’Ottocento e i primi anni del Novecento che dànno un breve assaggio di attività musicale amatoriale, come avveniva tra le famiglie nobili (canzoni, fantasie da operette, valzer straussiani, marce patriottiche); si tratta per la maggior parte di stampe, in partiture e parti, con un solo esempio di musica manoscritta, e di musiche per pianoforte solo o a quattro mani, rare volte di accompagnamento a una voce.
Il manoscritto presente è una raccolta di brani per soprano e pianoforte scritti da medesima mano, di autori come Gabriel Fauré, Francesco Paolo Tosti, Jules Massenet. Tra le stampe si segnalano la lirica Al tramonto del fiorentino Gino Modona (ed. Firenze, Bratti); una stampa di una Marcia militare scritta da un non meglio noto G.A. Brichieri-Colombi (ed. Firenze, Venturini) e alcune opere per mandolino, che testimoniano l’attività amatoriale in questo strumento di uno degli esponenti della famiglia. Il materiale è riconducibile all’area fiorentina non solo per le stampe che spesso risultano da lì provenienti ma anche da timbri che testimoniano l’acquisto in città (ad es. V. Sicurani, oppure Ceccherini).

Genere
Strumentale
Vocale operistica/profana

Consistenza materiale principale
Manoscritti musicali: 1
Musica a stampa moderna (post 1830): 34


Datazione del materiale
1801-1900
1901-2000

Caratteristiche fisiche
Le musiche si presentano in spartiti, partiture e parti.

Esemplari con dedica
In un paio di pezzi a stampa ci sono dediche alla banda di Suvereto (LI).


Stato di conservazione
Mediocre

Bibliografia
Le carte Brichieri Colombi, Bargagli Stoffi, Cesare Nerazzini nell’Archivio di Stato di Siena / Erminio Jacona e Patrizia Turrini. In Il futuro della memoria. Atti del convegno internazionale di studi sugli archivi di famiglie e di persone. Capri, 9-13 settembre 1991. Roma : Ministero per i beni culturali e ambientali, 1997, p. 716-733.
Le carte Brichieri Colombi, inventario analitico. Archivio di Stato di Siena / a cura di Erminio Jacona e Patrizia Turrini. Roma : Ministero per i beni e le attività culturali, Direzione generale per gli archivi, 2003.

Data ultima modifica
03.10.2019

Fonte compilazione
Sopralluogo Nicola Bianchi ottobre 2018



Torna su

data management by SistemaLab