Attività

Articoli, interventi, conferenze, pubblicazioni
relative al CeDoMus e alle sue attività sul territorio

2018

Scheda di presentazione di MusAR,  in: Come usare il digitale per avvicinare i bambini ai musei / di Caterina Ramonda, nel sito web Mamamò, 11 ottobre 2018.
testo del post
informazioni su MusAR

Intervento di Stefania Gitto: Dal censimento alla valorizzazione dei fondi musicali toscani: esperienze e attività regionali al convegno La ricerca sulle fonti musicali in Italia e il ruolo dell’associazionismo regionale: stato attuale e prospettive future, organizzato dall’Ibimus calabrese, Tropea, 6 ottobre.
programma del convegno

Presentazione di Stefania Gitto, Antonia d’Aniello (Polo museale della Toscana), Filippo Bonechi e Francesco Geri (Sistema Lab) di MusAR, la nuova app dedicata ai beni artistici e musicali, durante la tavola rotonda L’anno europeo del patrimonio culturale: l’identità locale si scopre europea, nell’ambito dell’incontro internazionale LuBeC, Lucca beni culturali, 5 ottobre a Lucca.
programma della tavola rotonda

Presentazione di Stefania Gitto, Antonia d’Aniello (Polo museale della Toscana), Filippo Bonechi e Francesco Geri (Sistema Lab) di MusAR, la nuova app dedicata ai beni artistici e musicali, durante l’incontro di programmazione delle attività didattiche della Certosa di Calci, 3 ottobre, Calci.
annuncio dell’incontro

Seminario sui libri liturgico musicali & incontri sulla storia della liturgia e canto sacro, Firenze, 29 agosto-1° settembre, organizzato dal CeDoMus e Regione Toscana, in collaborazione con la Comunità di San Leolino della Certosa del Galluzzo e con la Rinnovata Accademia dei Generosi.
programma

Intervista di Valentina Poli a Stefania Gitto sulla app MusAR: La Toscana punta sulle tecnologie digitali: nasce MusAr, un’app per scoprire la Certosa di Calci. In: Artribune, 23 ago. 2018.
testo dell’intervista

Presentazione di MusAR, la nuova app dedicata ai beni artistici e musicali, creata dal CeDoMus, col sostegno di Regione Toscana, Polo museale della Toscana e Scuola di musica di Fiesole, alla Certosa di Calci (Pisa), 26 luglio.

Intervista a Stefania Gitto, Filippo Bonechi e Francesco Geri sul progetto di MusAR, Certosa di Calci (Pisa), 26 luglio.
video

Presentazione del CeDoMus, in nederlandese: Toscaans muzikaal erfgoed is springlevend / Attilio Bottegal. In: IP: vakblad voor informatieprofessionals, 2018, n. 3, p. 37.

Relazione di Stefania Gitto su Dediche mariane nell’Archivio musicale dell’Opera della Primaziale pisana, nell’ambito del ciclo di incontri Protege Virgo Pisas, Pisa, 14 marzo.
programma degli incontri

Presentazione della mostra on-line e del progetto didattico Note di carta: il suon che di dolcezza i sensi lega, Firenze, 25 gennaio, organizzata presso la Biblioteca della Toscana Pietro Leopoldo dal CeDoMus e dalla Sezione di Montecatini Terme e di Monsummano Terme dell’Istituto storico lucchese.
programma della presentazione

Intervista a Stefania Gitto sul progetto di Note di carta: il suon che di dolcezza i sensi lega, Firenze, 25 gennaio, Consiglio regionale della Toscana.
video

 

2017

Intervento di Nicola Bianchi: La circolazione dell’editoria musicale in Toscana nel primo Ottocento: il caso del Fondo Venturi di Montecatini Terme, al convegno internazionale Music Publishing and Composers: 1750-1850, Lucca, 24 novembre, organizzato dal Centro studi Opera omnia Luigi Boccherini
programma del convegno, con riassunti degli interventi.

Seminario I libri liturgici con notazione musicale: riflessioni per una corretta conoscenza e buone pratiche per la loro gestione, Calci, 10 ottobre, organizzato dal CeDoMus insieme al Museo nazionale della Certosa monumentale (Polo museale della Toscana).
report

Workshop La musica come pretesto: casi di studio per una divulgazione del nostro patrimonio culturale tra libri, carte e arteMontecatini, 29 settembre, organizzato dal CeDoMus e dalla Sezione di Montecatini Terme e di Monsummano Terme dell’Istituto storico lucchese.
report

Mostra online Note di carta: il suon che di dolcezza i sensi lega, sul Fondo musicale Venturi della Biblioteca comunale di Montecatini Terme, patrocinata dal CeDoMus insieme alla Sezione di Montecatini Terme e di Monsummano Terme dell’Istituto storico lucchese.
accesso alla mostra

Presentazione  a cura di Stefania Gitto: I libri di musica in Toscana: le attività del Centro di Documentazione Musicale sul territorio regionale nell’ambito del Salone internazionale del libro, Torino, 18 maggio.
videocronaca

 

 

Intervista di Luca Berni a Stefania Gitto sul progetto Migliaia di musiche, promosso dalla Cassa di risparmio di Firenze, e sull’attività del CeDoMus. L’intervista è andata in onda nella trasmissione Cronache musicali di Rete Toscana classica, l’8 marzo alle ore 15:40 e in replica il 10 marzo alle 10:40.
registrazione dell’intervista

 

2016

I fondi musicali toscani: prime riflessioni emerse dall’attività di ricognizione del Centro di documentazione musicale / Stefania Gitto.  In: Bibelot, 22, n. 3 (set.-dic. 2016), p. 55-57.
testo completo ad accesso libero

Intervento di Giulia Visintin: Prima la musica, poi le parole: censire i fondi di musica notata in Toscana alla giornata di studio Fondi e collezioni di persona e personalità negli archivi, nelle biblioteche, nei musei: una risorsa, una opportunità, Bologna, 26 ottobre.
programma della giornata di studio, con riassunti degli interventi

Intervento di Stefania Gitto: The CeDoMus Toscana project: Mission, tools and results for a current surrvey of music collections in Tuscany al 2016 IAML Congress, Roma, 4 luglio.
programma del congresso, con riassunti degli interventi

Presentazione del CeDoMus.  In: Fontes artis musicae, 63, n. 2 (Apr.-June 2016), p. 145.

 

2015

Corso di formazione I fondi musicali nelle biblioteche e negli archivi: buone pratiche per il riordino e linee guida per la catalogazione della musica notata, Firenze, 19-20 e 26-27 novembre.
report

Seminario I fondi musicali nelle biblioteche e negli archivi: attività in Toscana e iniziative nazionali, Firenze, 30 settembre.
report

Partecipazione di Stefania Gitto al Comitato scientifico del convegno The sound of music: dagli archivi musicali ad Europeana Sounds, Lucca, 23–24 aprile.
report

 

2014

Il Centro di documentazione musicale della Toscana: presentazione di un nuovo servizio della Regione Toscana a supporto della gestione e tutela dei fondi musicali / Stefania Gitto. In: Recondita armonia: gli archivi della musica: atti del convegno internazionale di studi, Lucca, 26, 27, 28 giugno 2014. Lucca: Istituto storico lucchese, 2015. Fasc. monografico di: Actum Luce: rivista di studi lucchesi, 43, n. 2 (dic. 2014), p. [307]-310
SMF: CEDOMUS.067.

Il Centro di Documentazione Musicale della Toscana: un servizio regionale dedicato alle fonti musicali / Stefania Gitto.  In: Bibelot, 20, n. 3 (ott.-dic. 2014).
testo completo ad accesso libero

Il Centro di Documentazione Musicale della Toscana: un servizio regionale per la conoscenza e tutela dei fondi musicali / Stefania Gitto.  In: QE-Quaderni estensi: rivista on line degli istituti culturali estensi, 6 (2014), p. 43-45
Relazione presentata alle Giornate della musica a Modena, 3 ottobre.
testo completo ad accesso libero

Intervento di Stefania Gitto alle Giornate della musica a Modena, 3 ottobre.

Intervento di Stefania Gitto al convegno internazionale di studi Recondita armonia: gli archivi della musica, Lucca, 26, 27, 28 giugno.
programma del convegno

Creazione di un fondo librario e documentario specializzato presso la biblioteca della Scuola di musica di Fiesole.
catalogo del fondo