Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Fondo Giuseppe Branchetti

Conservatore
Biblioteca dell'Istituto superiore di studi musicali Pietro MascagniBiblioteca dell'Istituto superiore di studi musicali Pietro Mascagni

Codice ICCU: IT-LI0032
Codice RISM: I-LIi
Indirizzo: via Galileo Galilei, 40
CAP: 57126
Comune: Livorno
Provincia: LI
Regione: Toscana
Telefono: 0586 403724
http://www.consli.it/it/339/-/biblioteca
biblioteca@consli.it


Produttore
Branchetti Giuseppe Branchetti Giuseppe
Estremi cronologici: Sec. XIX, fine-sec. XX, inizio
Cenni biografici: Compositore livornese.


Nota dell'acquisizione
Il fondo è stato acquisito prima del 1983.

Storia del fondo
Il fondo raccoglie le composizioni autografe manoscritte di Giuseppe Branchetti, compositore livornese vissuto tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo.


Ambito disciplinare
Musica

Alimentazione del fondo
Chiuso

Accessibilità del fondo
Consultabile tramite appuntamento

Tipologia
Il fondo è costituito da composizioni strumentali e vocali, sia sacre che profane, del musicista livornese Giuseppe Branchetti, per un totale di 71 pezzi (probabilmente l'intera sua produzione). È stata suddivisa dall'autore in 10 categorie: Cori, Pianoforte, Musica per chiesa, Liriche, Messa a 4 voci, Canti alla Vergine, Musiche strumentali, Terzetti e duetti, Quartetti d'archi, Scartafaccio con appunti. Tutto il materiale (tranne un piccolo brano per voce e pianoforte) è manoscritto, presumibilmente autografo, redatto spesso a lapis leggero. Le composizioni vocali contengono ognuna un foglio con il testo, quasi sempre dichiaratamente del compositore stesso.

Genere
Vocale operistica/profana
Strumentale

Consistenza materiale principale
Musica a stampa moderna (post 1830)
Manoscritti musicali

Datazione del materiale
1801-1900
1901-2000

Caratteristiche fisiche
Le composizioni del fondo consistono in partiture, spartiti e parti in fascicoli sciolti raccolti in cartelle di carta.

Identificazione
Nella maggior parte dei pezzi è presente la firma del compositore.

Stato di conservazione
Buono

Ambiente di conservazione
Il materiale è conservato in alcuni scaffali metallici della biblioteca chiusi con grata.

Data ultima modifica
28.01.2016

Fonte compilazione
Rossana Chiti



Torna su

data management by SistemaLab