Database dei fondi musicali toscani

TORNA ALLA RICERCANUOVA RICERCA

Fondo Emma Contestabile

Conservatore
Fondazione Accademia musicale Chigiana onlusFondazione Accademia musicale Chigiana onlus

Codice ICCU: IT-SI0051
Codice RISM: I-Sac
Indirizzo: via di Città, 89
CAP: 53100
Comune: Siena
Provincia: SI
Regione: Toscana
Telefono: 057722091
www.chigiana.it
accademia.chigiana@chigiana.it


Produttore
Contestabile Emma Contestabile Emma
Estremi cronologici: 1918-1997
Cenni biografici: La pianista Emma Contestabile nacque a Bologna nel 1918. Studiò al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma con Alfredo Casella e Carlo Zecchi e al Mozarteum di Salisburgo con Edwin Fischer. Si perfezionò all’Accademia Musicale Chigiana negli anni 1939, 1940 e 1941 sempre con Alfredo Casella. Si esibì nei maggiori teatri del mondo, compresa la Carnegie Recital Hall a New York. Fu titolare della cattedra di pianoforte principale al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma dove formò molti pianisti di talento. Apprezzata interprete di Haydn, eseguì nei suoi concerti anche musiche antiche italiane. Collaborò come solista con orchestre in Europa che in America del Sud e negli USA.
Numerose le sue registrazioni con le case discografiche La voce del padrone e Columbia. Il suo lascito testamentario a favore dell’Accademia musicale Chigiana di Siena permette di erogare borse di studio a giovani musicisti meritevoli per aiutarli a perfezionarsi ed iniziare la loro carriera, in linea con le volontà della signora Contestabile.


Anno di acquisizione
1997

Metodo di acquisizione
Lascito

Storia del fondo
Il fondo musicale costituisce solo una parte di ciò che la pianista Emma Contestabile stabilì di lasciare all’Accademia Musicale Chigiana quale sua unica erede. La maggiore entità del lascito era costituita da un bene immobile, in cui trovava collocazione la biblioteca musicale della pianista. Si è costituito grazie all’attività prima di studio, poi concertistica, dell’intestataria.
Il fondo è integro e non ha subìto dispersioni. È stato trasferito direttamente dall’abitazione romana di Emma Contestabile all’Accademia musicale Chigiana di Siena nel 1997, dove è stato smembrato: solo la parte musicale per pianoforte ha conservato la propria unità.

Ambito disciplinare
Musica

Alimentazione del fondo
Chiuso

Indicizzazione del fondo
Il materiale è ricercabile anche nel catalogo informatizzato dell'Accademia Chigiana, che attualmente non permette la ricerca per fondi specifici (il link è qui disponibile; ultima visita: 26 giu. 2018).

http://www.fondazionemps.it/ChigianaBiblioteca/Default.aspx

Accessibilità del fondo
Consultabile tramite appuntamento

Tipologia
Il fondo conta 371 volumi databili tra la seconda metà del XIX e il XX secolo ed è costituito prevalentemente da spartiti e partiture per pianoforte a 2 o 4 mani, con un piccolo nucleo di musica vocale, con e senza accompagnamento di pianoforte. Presenti anche alcune partiture orchestrali e per ensemble strumentali ridotti.
Tra questi si segnalano: I segreti della giara, con dedica autografa dell’autore Alfredo Casella a Emma Contestabile, una Toccata per pianoforte con dedica autografa di Barbara Giuranna e diverse composizioni per pianoforte di donne compositrici quali Alicia Terzan, Maurizia Lengyel, Sandra Caratelli Surace, oltre che di Barbara Giuranna. Inoltre si contano brani per pianoforte di compositori spesso spagnoli e argentini quali Washington Castro, Joan Pich Santasusana e Manuel Palau, conosciuti durante le tournées all’estero della pianista Contestabile e che le lasciarono tutti una dedica sui loro spartiti. Del fondo fanno inoltre parte anche 19 monografie a soggetto musicale, alcuni libretti e trattati e una raccolta di c.ca 250 dischi in vinile.

Genere
Strumentale
Vocale operistica/profana

Consistenza materiale principale
Libretti per musica: 2
Musica a stampa moderna (post 1830): 371


Consistenza materiale secondaria
Registrazione audio: 250 vinili


Datazione del materiale
1801-1900
1901-2000

Caratteristiche fisiche
Il materiale del fondo è composto da spartiti, partiture e parti a volte sciolte, altre rilegate.

Identificazione
Il materiale riporta firme di possesso dell’intestataria del fondo.

Esemplari con dedica
Presenti alcuni esemplari con dediche a Emma Contestabile, tra cui quelle di Alfredo Casella, Luciano Chailly, Franco Margola, Barbara Giuranna, Luigi Ferrari Trecate.

Stato di conservazione
Buono

Ambiente di conservazione
Armadi in ferro e in legno in deposito nei locali della biblioteca.

Data ultima modifica
20.12.2018

Fonte compilazione
Anna Nocentini, aprile 2018



Torna su

data management by SistemaLab